un film di JONAS CARPIGNANO

con SWAMY ROTOLO, CLAUDIO ROTOLO, CARMELA FUMO

Presentato in anteprima nella sezione Quinzaine Des Réalisateurs al Festival di Cannes 2021, dove è stato acclamato dalla critica internazionale e insignito del premio Europa Cinemas Label, A Chiara chiude la trilogia di Gioia Tauro in Calabria iniziata con Mediterranea (2015) e proseguita con A Ciambra(2017).

La famiglia Guerrasio si riunisce per celebrare i 18 anni della figlia maggiore di Claudio e Carmela. È un’occasione felice e la famiglia è molto unita, nonostante una sana rivalità tra la festeggiata e sua sorella Chiara di 15 anni sulla pista da ballo. Il giorno seguente, quando il padre parte improvvisamente, Chiara inizia a indagare sui motivi che hanno spinto Claudio a lasciare Gioia Tauro. Più si avvicinerà alla verità, più sarà costretta a riflettere su che tipo di futuro vuole per se stessa.

«A Chiara» un film sul coraggio necessario per affrontare la verità, un film sulla famiglia, sui rapporti padre-figlia, che racconta anche come le
persone imparano a trovare la propria bussola morale, tra il bene e il male, e a tracciarsi un cammino per conquistare la propria libertà.

Se dovessi trovare un filo rosso che unisce i tre film sarebbe questo.

Durata 121 min, in sala dal 7 ottobre 21

Rosa Trotta

There are no comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.