The Rocky Horror Picture Show” (1975), “Reds” (1981), “Black Rain” (1989), “Awakenings” (1990) e “Edward mani di forbice” (1990) sono alcuni tra i film che forse non avremmo mai visto se John Heyman, classe ’33, non li avesse finanziati. Nativo di Lipisa, in Germania, è morto venerdì sera a New York uno dei più illuminati professionisti dell’industria cinematografica. Aveva fondato negli anni 60 l’agenzia londinese International Artists Agency la quale rappresentava giganti del cinema e della musica del calibro di Elizabeth Taylor, Richard Burton, Michael Caine, Richard Harris, Shirley Bassey e Burt Bacharach.

Heymanm al movie guide awards

Heymanm al movie guide awards

Insieme a Chris Blackwell fondò negli anni 90 la Island World Productions, che produsse o co-finanziò dei blockbuster come “Toy Soldiers” (1991), un azienda talmente di successo che fu poi venduta a Polygram già nel 1994. Fu un professionista brillante ma dai modi discreti, eppur sempre presente attorno ai tavoli che contano in questo strano settore dove i soldi si perdono più facilmente di quanto si guadagnino. Ora che non è più visibile la sua opera continua nei figli Dahlia e David e dobbiamo dedurre che fu anche un maestro esemplare se il figlio figura tra i produttori della saga di Harry Potter.

Here is a collection of places you can buy bitcoin online right now.

There are no comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.