Una Famiglia di Nomadi, molto nota alle forze dell’ordine, dedita a furti e atti di vandalismo, con accenni all’altro film “Snatch- lo strappo”, dove la Famiglia è l’asse portante, il padre pensa di tenere unita la comunità  con una sua personale identificazione mista tra anarchia, al di fuori della società  cosiddetta “normale” e le tradizioni del clan, con un forte senso della parentela sfociando in un complesso rapporto tra tre generazioni di uomini al suo interno (dove molti potrebbero identificarsi).

CODICE_2

Il patriarca Colby (Brendan Gleeson), suo figlio Chad (Michael Fassbender) personaggio principale: abile ladro ma analfabeta, che a sua volta ha due figli Tyson (Georgie Smith) e la piccola Mini (Kacie Anderson) e proprio loro faranno cambiare le idee finora seguite dal capostipite, il quale non avendo mandato a scuola il figlio, perché il suo pensiero era quello che la società  ti sottometteva al loro controllo, contaminando il suo modo di essere comunità  di nomadi.

CODICE_3

Tutto ciò fa nascere il conflitto del figlio Chad, abbandonare le antiche tradizioni per seguirne altre. Dare un’istruzione ai suoi figli ed integrarli nel sistema, da sempre combattuto da lui e da tutta la comunità  in cui vivono, anche se difficile staccarsene.

Inoltre, combattere i pregiudizi del mondo esterno non è facile e cercare di inserirsi quasi impossibile, dato che quel modo di vivere è una forma di razzismo mai accettato dalla società  cosiddetta civile.

CODICE_4

Sebbene le azioni dei Cutler non siano condivisibili, l’argomento che le persone ragionino con la propria testa è da affrontare e approfondire ognuno a suo modo…. appunto.

Colonna sonora di THE CHEMICAL BROTHERS

 

There are no comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.