MINDEMIC (Opera zero)

Regia: Giovanni Basso
Durata: 85 min.
Genere: Drammatico

Mindemic è il primo lungometraggio di Giovanni Basso, interamente girato in 4K con un iPhone8+ in uscita in sala dal 15 giugno.

Il film vede come protagonista Nino (Giorgio Colangeli), un regista al termine della sua carriera, prolifera ma abbastanza marginale, che vive da solo, costretto a casa da circostanze esterne (sottintesa la pandemia) e a cui mancano stimoli e motivazioni nuovi e per questo vive molto di ricordi, soprattutto da quando la moglie di cui è ancora innamorato l’ha lasciato.


Un giorno riceve una chiamata dal suo produttore e gli viene chiesto di scrivere una sceneggiatura in tre giorni. Inizialmente perplesso decide di accettare e di scrivere un film epico di guerra su tre soldati che devono decidere se salvare la vita di una donna.  Da quel momento iniziano una serie di vicissitudini surreali, frutto dei deliri nella mente di Nino che, abbandonato anche dai suo ex collaboratori, vive in prima persona le vicende di cui scrive, interpretandone i vari personaggi.

È un film sul processo creativo, sulla follia e sulle conseguenze che l’isolamento sia fisico che sociale può avere nella mente delle persone, tema sicuramente più riconosciuto ora che tutti hanno avuto modo di sperimentarlo in forme più o meno grandi negli ultimi due anni.

Ottima l’interpretazione di Giorgio Colangeli, protagonista indiscusso del film che riesce a coinvolgere lo spettatore, divertendolo e destabilizzandolo.

Francesca De Santis

There are no comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.