Il cinema indipendente non è necessariamente povero ed in ogni caso è un cinema altamente professionale che a cura affinché i propri prodotti abbiano un EPK (Electronic Press Kit) di tutto rispetto e corredato di ogni elemento utile a sostenere il film. Non ultimo tra questi elementi è il “making of“, ovvero il dietro le quinte della produzione dell’opera. Non vogliamo essere irriverenti o addirittura presuntuosi, ma immaginate come sarebbe interessante visionare oggi il making of di “Io Sono Un Autartico” di Nanni Moretti.

RUFA

C’è chi storce il naso alla prospettiva di frugare oltre lo schermo, per alcuni è come rompere l’incanto di un gioco di prestigio, ma a tutti gli altri, quelli che riescono a mantenere intatta la magia anche dopo aver esplorato il meccanismo della produzione farà piacere sapere che mercoledì 13 aprile l’Accademia RUFA ospita il Talk con Andrés Rafael Zabala, docente RUFA di cinema e regista attivo in Italia e all’estero, nel corso del quale sarà presentato il “making of” del suo ultimo lungometraggio, dal titolo “A Dark Rome”.

Momenti nel Backstage del film

Momenti nel Backstage del film

Il documentario sul film è stato realizzato dallo studente RUFA di cinema Francesco Giorgi, con il prezioso contributo del materiale girato dal Prof. Alessandro Carpentieri. Il film di Zabala è un thriller ambientato nella capitale, che ha convinto pubblico e critica, tanto da aggiudicarsi il Macabreite Award come Best thriller del 2015 al Macabre Faire Film Festival di New York.

Il regista del film Andrés Rafael Zabala

Il regista del film Andrés Rafael Zabala

È una storia su come ognuno di noi si confronta con i propri sensi di colpa ed è un soggetto nel quale convivono elementi del thriller, (gli omicidi e l’apparizione di un fantasma), ma anche i toni di una commedia nera (il centro estetico per preti). Il Talk è un incontro con gli studenti per mostrare tutti i processi di produzione che hanno contribuito a questo successo, sintetizzati nel video di Giorgi. Sarà quindi un’occasione utile per analizzare i nuovi modi di “fare cinema”. Insieme al regista saranno presenti anche altri addetti ai lavori, tutti impegnati, in modo diverso, nella realizzazione del lungometraggio. Si tratta dell’attrice Rosanna Fedele, dell’attore Bruce McGuire, dello studente RUFA e regista Francesco Giorgi, di Corrado Parigi, amministratore delegato della casa di distribuzione 30 Holding e Andrea Tosi, compositore e orchestratore per musicals e cinema.

Rosanna Fedele

Rosanna Fedele

Oltre a vedere il documentario ci si concentrerà su argomenti di grande attualità per un cineasta nei tempi della crisi, come le difficoltà e i vantaggi dei film indipendenti low budget, la realizzazione delle musiche ed il sound design del film, il problema dei diritti musicali costosi, i criteri di scelta dei film da parte di un distributore e l’importanza della partecipazione ai Festivals. L’appuntamento è mercoledì 13 aprile, dalle 15 alle 17 nell’aula Magna (in via Taro 14). Per prenotarsi è necessario iscriversi in segreteria.

There are no comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.