Così anche il Ceo della Warner, Kevin Tsujihara, si è fatto cacciare per una donna! Difficile separare cinema e sesso, sembra quasi una congiunzione astrale: invece è semplicemente l’incrocio di due desideri, quello del maschio che non ha mai avuto belle donne da papocchiare e quello della donna che vuole spasmodicamente diventare famosa. In fondo, darsi al Presidente della Warner non è così drammatico: mezz’ora di gemiti e il più è fatto. Il resto è solo calcolo del desiderio prodotto: vestiti scollati, spacchi, piedini, voce soffiata, tanga, niente di drammatico!

Michele Lo Foco

Generated by IJG JPEG Library

There are no comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.