Diretto da Yorgos Lanthimos

The Lobster è una storia d’amore ambientata in un futuro prossimo ( onirico, spietato e agghiacciante), dove i single secondo quanto stabiliscono le regole della Città vengono arrestati e trasferiti nell’”Hotel”. Un mondo dove vivono le coppie, opposto ad un mondo dove vivono i solitari. Il film descrive com’è avere un compagno e com’è stare da soli nella vita. …Un uomo disperato fugge e va nei boschi dove vivono i Solitari; lì si innamorerà trasgredendo alle regole. Il film è ambientato in un mondo parallelo, futuristico a noi sconosciuto. Si basa sul tema dell’amore, sul significato di esso e come sia collegato al concetto di solitudine di compagnia, su come le persone sentano la necessità di trovarsi costantemente in una relazione amorosa, su come si venga considerati falliti se non si sta con qualcuno, come ci si comporta pur di trovarsi un compagno, sulla paura e su tutto ciò che ci succede quando cechiamo un partner. Il film contiene toni molto diversi; humor ma anche tristezza e violenza., creando un ambiente incredibile da mostrare al pubblico. Capitanato da Colin Farrel (si è trasformato completamente per questo ruolo e sembra del tutto a suo agio in questo mondo così strano) e Rachel Weisz ci portano attraverso i tre mondi descritti nella storia: Citta-Hotel-foresta e di nuovo città. Olivia Colman è una specie di infermiera Ratched (qualcuno volo sul nido del cuculo) che detta le regole che governano l’Hotel. Molti attori sono non professionisti, ma ugualmente bravi.

Si ride amaro, ma inaspettatamente commovente.

There are no comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.