Ballerina, film d’animazione franco-canadese, racconta la storia di Félicie, piccola orfana bretone con una grande passione per la danza. Insieme al suo amico del cuore Victor, che sogna di fare l’inventore, partiranno alla volta di Parigi per cercare di realizzare i propri sogni.

Il film ispira vitalità ed ottimismo, senza dimenticare gli sforzi ed i sacrifici che il diventare ballerina richiede. L’utilizzo della tecnica del keyframe, cioè l’animazione attraverso fotogrammi chiave, ha permesso di rendere i movimenti delle ballerine molto più rapidi che nella realtà, rendendo le scene di danza di grande impatto visivo ed emotivo.

ballerina-trailer-screenshot7

Molto suggestiva anche la Parigi del 1879, con i cantieri ancora in opera della Tour Eiffel e della statua della libertà (quest’ultima, ricordiamo, venne progettata dal francese Frédéric Auguste Bartholdi). Un discorso a parte merita il doppiaggio: suscita alcune perplessità la scelta, ormai una consuetudine, di utilizzare alcuni personaggi noti al grande pubblico al posto di doppiatori di professione.

Ballerina, distribuito da Videa, arriverà al cinema il 16 Febbraio.

Sabrina Dolcini

53572

There are no comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.