Sono quattro edizioni eppure l’evento noir di Campobasso ha un’agenda da manifestazione molto più matura.

Ben sei  film per le Dark Nights 2018: apertura con “La truffa del secolo”, grande ritorno del maestro francese del noir Olivier Marchal, il regista di “36 Quai Des Orfevres” e “L’ultima missione”; chiusura con l’Anteprima di “Le Fidéle”, potente melò-noir belga diretto da Michaël R. Roskam, autore di “Chi è senza colpa” presentato  alla prima edizione di Kiss Me Deadly.

Giancarlo De Cataldo, autore di “Romanzo Criminale” e di “Suburra”, e Marco Vichi, creatore del commissario fiorentino Bordelli saranno gli ospiti d’eccellenza della sezione letteraria Incontri sul Noir.

Marco Vichi

Torna il fumetto a cura di Andrea Fornasiero, con il patrocinio di Lucca Comics & Games: due nuovi workshop di cui sono protagonisti Ratigher & Marco Galli e Werther Dell’Edera con la collaborazione della colorista molisana Giovanna Niro. Grande novità di quest’anno, sempre per l’area comics, sarà la Self Area riservata al fumetto autoprodotto.

Giancarlo De Cataldo

Non mancherà infine come di consueto una finestra sulla fotografia con Francesco Acerbis che da Parigi porta a Campobasso, in collaborazione con Centro per la Fotografia Vivian Maier, il suo progetto “Nero” e animerà il terzo workshop di Kiss Me Deadly 2018.

Kiss me Deadly prende vita dal 27 al 31 agosto in via Milano 15 a Campobasso grazie al Collettivo KMD, prodotto dall’Associazione musicale Thelonious Monk in collaborazione con Fondazione Molise Cultura, e patrocinato dal Lucca Comics & Games. Per tutti gli appassionati del genere noir è un occasione ghiotta che perdere sarebbe … un delitto.

 

There are no comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.