REGIA: Vincenzo Salemme

ATTORI: Vincenzo Salemme, Massimiliano Gallo, Tosca D’Aquino, Iaia Forte, Nando Paone, Francesco Paolantoni, Giovanni Cacioppo, Andrea Di Maria, James Senese, Antonella Morea, Teresa Del Vecchio

Una festa esagerata, ultimo film di Vincenzo Salemme, racconta i preparativi di una famiglia napoletana per festeggiare sulla terrazza di casa i 18 anni della figlia: un evento inaspettato, il decesso dell’inquilino del piano di sotto, sarà un motivo sufficiente per annullare una festa che si preannuncia eccessiva, sotto tutti i punti di vista?

Salemme, calato nei panni di un Savonarola contemporaneo, si erge a fustigatore dei comportamenti privi di decoro e di morale di tutti quelli che gli stanno intorno, di riportare l’ordine dove ci sono il disordine e la sguaiataggine, di immaginare sanzioni che dovrebbero assurgere a lezioni di vita.

Nata come opera teatrale poi diventata film, Una festa esagerata ricorda quel teatro in piazza che si può incontrare nelle sere estive di certi paesoni di mare: battute piuttosto semplici, gag ripetitive, personaggi abbastanza scontati.

Riesce a perdere la sua aurea di grandezza anche il noto sassofonista James Senese, qui presente con un piccolo cameo.

E’ pur vero che non ridiamo tutti per le stesse battute, ma ci auguriamo che questo film, distribuito da Medusa con un battage pubblicitario di un certo livello, farà contenti almeno gli ammiratori di Salemme.

Nelle sale dal 22 marzo.

Sabrina Dolcini

There are no comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.